HomepageInformazioni UtiliHotelPrezziVoliChi SiamoContatti
Cancun - Riviera Maya


INFORMAZIONI GENERALI

Situato nella storica penisola dello Yucatan, il Messico caraibico gode delle più moderne strutture turistiche della regione, offrendo tutti gli ingredienti di una vacanza caraibica indimenticabile. 

Che vogliate poltrire al sole, tuffarvi in acque cristalline, ballare dal tramonto all’alba o girovagare tra le rovine e le leggende di civiltà scomparse, la penisola dello Yucatan dei Caraibi messicani potrà far diventare realtà la vostra vacanza da sogno. 

Le sue strutture turistiche principali combinano la magia e i miti del Messico, la convenienza e il lusso dei moderni hotel occidentali, le acque e i venti rilassanti dei Caraibi. 

L’isola a forma di L di Cancun – collegata alla terraferma da una strada sopraelevata – è lunga 22.5 km e larga solo 400 m. La sua spiaggia incontaminata è costeggiata da più di 75 hotel, tutti costruiti negli ultimi 25 anni. Le acque che lambiscono la parte nord della striscia degli hotel sono perfette per adulti e bambini che devono imparare a nuotare. 

La perfetta miscela che offre Cancun include ristoranti che servono cucine eterogenee, da hamburger a specialità dello Yucatan; intrattenimento, che va dai reggae e jazz club fino alle discoteche e ai cabaret folkloristici; shopping di fama mondiale e sport, tra cui il golf – c’è un campo da 18 buche progettato da Robert Trent Jones II costruito attorno a rovine maya – passando per sport acquatici fino al tennis e alle corride messicane. Qui c’è tutto per realizzare una vacanza ideale e versatile. 

La piramide di Kukulcan è a Chichen Itza Cozumel a 14 km dalla terraferma e collegata da un servizio di ferry. E' un’isola calcarea di 290 km quadrati con stupende spiagge, boschetti di palme e riserve. Sulla costa della terraferma di fronte a Cozumel si trova la Riviera Maya, una lunga striscia di villaggi di pescatori e piccole strutture turistiche nascoste. Ospita inoltre la moderna zona turistica di Playa del Carmen ed è il punto di partenza migliore da cui esplorare le meraviglie di questa antica terra – o anche solo prendere il sole sulla spiaggia. 

A sud di Cancun c’è la piccola Isla Mujeres – l’Isola delle Donne, così chiamata per le figure di terracotta maya rinvenute. Copre 8.8 km quadrati e sta diventando una località sempre più frequentata da turisti attratti dalla sua atmosfera tranquilla, dalle sue spiagge caraibiche incontaminate, dalle meravigliose barriere coralline, dalle superbe immersioni e dalle acque costiere in cui nuotano miriadi di pesci semi-tropicali. 

Altre attrazioni interessanti sono l’allevamento di tartarughe e una stazione biologica marina dove i visitatori possono vedere delfini, leoni ed elefanti marini. A poco più di 19 km a nord di Mujeres si trova la Isla Contoys, una riserva protetta con 75 specie. 

Ovunque siate in queste isolette turistiche, non sarete mai troppo lontani dai siti Maya della penisola dello Yucatan – luoghi come Chichen Itza e Tulum, con templi, città murate, castelli e piramidi. Un’altra importante attrazione è Xcaret, 56 km a sud di Cancun, l’unico parco eco-archeologico del Messico, dove i visitatori possono nuotare coi delfini ed esplorare le grotte maya. 

Non è certo una sorpresa che in vent’anni la costa caraibica del Messico si sia trasformata, da una lunga striscia di meravigliose spiagge deserte, nella maggiore meta turistica della regione.




 

© Copyright 2009 Karisma Travelnet - P.IVA 05393501001 - privacy / note legali